Tutte le proprietà dello Zafferano

Proprietà dello zafferanoNoi conosciamo lo Zafferano come la più antica e preziosa delle spezie, apprezzata fin dai tempi più remoti e usata non solo per dare sapore gusto alle vivande, ma anche come rimedio per molti malanni e, anche senza volergli per forza attribuire proprietà miracolose, di sicuro anche ai nostri giorni è un buon rimedio naturale per molti problemi di salute.

Nei paesi orientali viene usato per il trattamento delle depressioni moderate, in quanto ha sempre avuto la reputazione di infondere allegria e serenità, e anche di avere delle proprietà afrodisiache

Specie in Marocco, secondo un rimedio che si tramanda di madre in figlia, viene ancora oggi usato come analgesico per uso esterno, per calmare il mal di denti, specie nel periodo della dentizione dei bambini, massaggiando le gengive con un composto appunto di zafferano e miele.

Lo Zafferano veniva usato anche per altri scopi come per esempio donare il colore giallo a preziose stoffe ed in alte dosi, era utilizzato di frequente come abortivo.

Le molte altre proprietà dello zafferano

Molti studi hanno stabilito che lo Zafferano ha grandi proprietà antiossidanti, quindi capace di contrastare efficacemente i radicali liberi, svolgendo una attività protettiva e di rafforzamento sulle proprietà antiossidanti delle cellule.

Molti ricercatori delle università di molte parti del mondo, ritengono lo Zafferano molto efficace nella prevenzione e contro malattie gravi come il tumore al seno, il morbo di Alzheimer e la Leucemia, proprio anche in virtù della capacità di ridurre la proliferazione delle cellule cancerogene denominate K562 e HL-60.

Con altri studi hanno scoperto che lo zafferano è di aiuto nella protezione dell’occhio dai raggi UV ed è in grado di rallentare la progressione di alcune malattie oculari che possono portare anche a cecità, come le degenerazioni maculari.

Gli stimmi di Zafferano contengono molti elementi preziosi com la provitamina A, carotenoidi, Crocina, Pirocrocina, Crocetina e Safranale che è il componente principale dell’olio essenziale ed è quello che gli conferisce il particolare odore. Sono presenti anche molti altri elementi come fitosteroli, alcaloidi, minerali, zuccheri, molte vitamine del gruppo B.

L’ideale è usare questo fantastico prodotto naturale per condire i nostri piatti, in questo modo otterremo un doppio benefico, cioè arricchire di gusto ciò che mangiamo e ce ne potremo giovare anche per le sue indubbie doti antiossidanti e protettive per le nostre cellule, riducendo il rischio di cancro.

Ne gioverà anche la nostra sfera sessuale, in quanto lo zafferano secondo uno studio dell’università di Guelph (Canada) è da considerare uno dei migliori rimedi naturali capaci di aumentare il desiderio, perchè agisce come un vero turbo sulla libido, migliorando la circolazione e aumentando la sensibilità e il riscaldamento delle mucose.